Annuncio prodottoGadget

HP LaserJet TopShot Pro M275, la prima stampante che scansiona oggetti in 3D

HP LaserJet TopShot Pro M275

HP, in occasione della “Imaging and Printing Conference” tenutasi giovedì scorso, ha annunciato una serie di nuove funzionalità di stampa mobile e 3D. Grazie alla nuova tecnologia wireless HP ePrint, gli utenti potranno ora stampare da dispositivi mobili via peer-to-peer, senza accesso alla rete o ad Internet, inoltre, HP rilascerà una nuova applicazione iPhone che permetterà di controllare tutte le stampanti di nuova produzione.

L’app consentirà agli utenti di controllare la stampante in modalità wireless, monitorare lo stato del dispositivo, avviare la scansione di documenti etc. Oltre al mobile, HP si concentra anche sul 3D, proponendo la nuova LaserJet TopShot Pro M275, il primo prodotto a colori multifunzione (MFP), che permette di scansionare immagini di oggetti 3D e inviarli direttamente online, per esempio a web application abilitate. TopShot HP LaserJet Pro M275 è fornita di display LCD da 3,5 pollici touchscreen, processore ARM a 600 MHz, risoluzione di scansione fino a 245 dpi; copia risoluzione fino a 600 x 600 dpi; volume di stampa mensile fino a 20.000 pagine; velocità di stampa fino a 17 ppm in nero e 4 ppm a colori e connettività standard con 1 porta Hi-Speed USB 2.0, 1 porta Fast Ethernet 10/100Base-TX e 1 wireless 802.11 b/g/n. Il rilascio è atteso per il mese di novembre, nessuna dichiarazione per quanto concerne il prezzo di commercializzazione.