Smartphone

Smartphone pieghevole OPPO in stile Mate X

smartphone pieghevole OPPO

Sulla scia del debutto di Huawei con il suo Mate X e di Samsung (Galaxy Fold), che hanno presentato il loro smartphone pieghevole in occasione del Mobile World Congress (MWC) 2019 di Barcellona, anche OPPO mostra il suo foldable (che ricorda molto il Mate X con display OLED che si ripiega all’esterno) su alcune immagini apparse sulla piattaforma Weibo. Dalle foto del prototipo si evince che il pieghevole di OPPO è dotato di una spessa barra laterale che ospita la fotocamera (sembra dotata di flash a doppio LED), è probabile che il telefono consenta agli utenti di acquisire selfie e foto panoramiche utilizzando lo stesso modulo fotografico, proprio come il Mate X di Huawei.

A pubblicare le foto è stato direttamente il vicepresidente di Oppo, Brian Shen, che ha precisato come non esista ancora un piano per la produzione di massa del dispositivo, almeno fino a quando il pubblico non mostrerà un chiaro interesse verso questo tipo di prodotti.

Un approccio che ricorda quello adottato da Xiaomi che, per voce del suo fondatore, Bin Lin, ha fatto sapere che la distribuzione del suo smartphone pieghevole avverrà solo in funzione di una buona risposta del mercato. Insomma, tutti ai nastri di partenza pronti a commercializzare i prodotti nel momento in cui le vendite (si spera) prenderanno un’impennata.