AppleSmartphone

iPhone pieghevole nelle speranze di Steve Wozniak

steve wozniak

Sembra essere l’oggetto di discussione più in voga negli ultimi periodi: lo smartphone pieghevole. In occasione del MWC 2019 Samsung in primis, ma anche Huawei e OPPO ci hanno mostrato le loro proposte. In molti sperano che anche Apple possa proporre presto la sua soluzione di iPhone pieghevole. A sperarci non sono solo i milioni di utenti affezionati della “mela”, che aspettano ormai da anni un nuovo prodotto Apple che, così come fece l’iPhone, apra una nuova breccia nel mercato con un prodotto rivoluzionario, ma anche chi Apple l’ha di fatto inventata: Steve Wozniak.

Nel corso di un’intervista rilasciata a Bloomberg, Wozniak ha sottolineato come Apple è sempre stata all’avanguardia nel proporre soluzioni innovative (Touch ID, Face ID e Apple Pay ad esempio) e che ad oggi pecca su un aspetto nel quali molti concorrenti stanno facendo passi da gigante: il form factor. Di fatto il design dell’iPhone negli è variato di poco e, oggi, secondo Wozniak Apple può trovare importanti stimoli nella soluzioni di smartphone pieghevoli.
In realtà, almeno ad oggi non esiste nessun rumors che lasci presagire il prossimo lancio di un iPhone pieghevole, ma la storia ci insegna che quando si parla di Apple, almeno così è stato fino a quando Steve Jobs ne aveva le redini, nulla può essere dato per scontato. Chissà, magari in occasione del prossimo evento Apple, che dovrebbe tenersi il prossimo giugno, la casa di Cupertino potrebbe riservarci delle sorprese…