ScienzaScoperte scientifiche

Estinzione dei dinosauri. Vita fiorente prima dell’impatto del meteorite sulla Terra

estinzione dei dinosauri

L’estinzione dei dinosauri non è stata influenzata dai cambiamenti climatici, prima della loro scomparsa prosperavano, questo è quanto afferma un recente studio.
Gli scienziati concordano ampiamente sul fatto che la scomparsa dei dinosauri è da imputarsi all’impatto del nostro pianeta con un asteroide – nel periodo Cretaceo, circa 66 milioni di anni fa – fenomeno probabilmente associato a un’intensa attività vulcanica.

Fino ad oggi ci si è sempre interrogati se i dinosauri fossero fiorenti prima della catastrofe o se fossero comunque in declino a causa dei cambiamenti climatici di lungo termine verificatisi nel corso di milioni di anni. Negli anni i ricercatori hanno studiato i fossili e applicato regole statistiche giungendo alla conclusione che i dinosauri potevano attraversare un periodo declino nel numero e nella diversità delle specie prima dell’impatto dell’asteroide. Oggi, la tesi viene ribaltata grazie a nuove analisi – possibili grazie all’impiego di simulazioni all’avanguardia nell’ambito della paleontologia – portate avanti da ricercatori dell’Imperial College di Londra, dell’Università di Londra e di Bristol. Gli studiosi hanno dimostrato che i dinosauri probabilmente non erano in declino prima dell’impatto con il meteorite, nella fattispecie il ricercatore capo Alessandro Chiarenza, paleontologo italiano presso il Dipartimento di Scienze della Terra e Ingegneria presso l’Imperial, ha dichiarato: “I risultati del nostro studio suggeriscono che i dinosauri nel loro complesso erano animali adattabili, in grado di far fronte ai cambiamenti ambientali e alle fluttuazioni climatiche avvenute negli ultimi milioni di anni del Cretaceo superiore”. Il team ha concentrato il proprio studio sul territorio afferente l’America del Nord, luogo in cui sono conservati molti dinosauri del tardo Cretaceo, come il Tyrannosaurus rex e il Triceratopo. Lo studio sulla estinzione dei dinosauri è stato pubblicato su Nature Communications.