Web News

Windows Vista? L’antivirus non serve! Parola di Jim Allchin

Il co-presidente di Microsoft Jim Allchin confida nella robustezza del prossimo sistema operativo Vista. Di recente ha dichiarato che il sistema operativo, in alcune circostanze, potrà fare a meno di ogni sorta di antivirus. Allchin allude alla presenza di nuovi numerosi tool espressamente pensati per irrobustire la sicurezza. Tra quesiti la suite di sicurezza denominata Windows Defender e Kernel PatchGuard. Allchin ha altresì citato due nuovi componenti in grado di garantire un parental control del sistema senza precedenti. Il primo dei due componenti denominato, Parental Control, consente di limitare le funzioni di navigazione, determinare un preciso arco temporale di utilizzo del computer (ore, giorni, settimane, mesi), bloccare o limitare l’utilizzo di giochi, bloccare l’utilizzo di uno specifico software, avere un report preciso di tutte le operazioni compiute dall’utente durante l’utilizzo del PC. Il secondo componente descritto da Allchin, denominato Address Space Layout Randomization (ASLR), consiste in una tecnologia che permette di prevenire attacchi da buffer overflow e in generale tutti quegli attacchi che tentano di eseguire codice già caricato in memoria ma non previsto dallo sviluppatore

Comments (1)

  1. […] Symantec, che insieme a McAfee avevano fortemente criticato la scelta di Microsoft di blindare il kernel di Windows Vista, non favorendo lo sviluppo di applicazioni antivirus, ha lanciato una beta pubblica di nuovi prodotti antivirus compatibili con il nuovo sistema operative. Si tratta delle nuove versioni di Norton Internet Security 2007 e Norton Antivirus 2007. Ecco il link per il download delle versioni beta.   […]

Comment here