Web News

Al MIT si studia l’energia elettrica senza fili

Marin Soljacic, ricercatore del Massachusetts Institute of Technology (MIT), in questi giorni sta portando avanti un interessante progetto che potrebbe rivoluzionare il modo in cui si fruisce dell’energia elettrica. In buona sostanza si studia come erogare energia elettrica senza cavi, ovvero in modalità wireless. I fisici che studiano al progetto pensano di trovare nella risonanza la chiave per risolvere i problemi legati alle radiazioni elettromagnetica come veicolo di trasmissione che, al momento, presenta l’inconveniente della dispersione dell’energia nell’ambiente. I ricercatori pensano di ovviare al problema impiegando dei particolari oggetti a radiazione nulla che dovrebbero essere capaci di “intrappolare” l’energia senza consentire alla stessa di essere dispersa.Il progetto è stato illustrato dettagliatamente dall’American Institute of Physics Industrial Physics Forum in San Francisco.

Comment here