Hi-Tech

Arrivano i robot sensibili al tatto

Alcuni ricercatori dell’università del Nebraska, diretti dal professor Ravi Saraf, sono riusciti a riprodurre in laboratorio un particolare materiale che simula la pelle umana percependo le stesse sensazioni tattili. Il materiale, da qui a qualche hanno, potrebbe essere utilizzato per dotare i robot della capacità di essere sensibili al tatto.

Comment here