Tutorial

Internet Explorer: specificare una cartella di default per il download

Ogniqualvolta eseguiamo un download dal browser Internet Explorer si apre una finestra che ci chiede di specificare la cartella nella quale salvare il file. Esiste una procedura che consente di definire una cartella di default in modo tale che l’utente non debba, di volta in volta, specificarne una. Dal menu Start di Windows scegliamo Esegui e quindi avviamo Regedit. Selezioniamo quindi la voce HKEY_USERS poi DEFAULT->Software->Microsoft-Internet Explorer. Dal menu Modifica aggiungiamo un nuovo elemento stringa selezionando la voce Nuovo->Valore stringa e assegniamogli la stringa Download Directory. Facendo doppio click sulla voce appena creata specifichiamo il percorso della cartella nella quale, di default, saranno salvati i file downloadati dal Web

Comment here