Ricerca

Ricerca: utile ritardare di due minuti l’occlusione del cordone ombelicale

Il ritardare l’occlusione del cordone ombelicale all’atto della nascita, nella fattispecie almeno di due minuti, permette al nascituro di aumentare il livello di ferro nel sangue del neonato facendo diminuire il rischio di contrarre forme di anemia nelle prime settimane di vita. La notizia è stata divulgata da alcuni ricercatori dell’università di McMaster sul magazine dell’American Medical Association. Attendere due minuti prima di occludere il cordone, permetterebbe allo stesso di far fluire più sangue dal cordone e dalla placenta nel corpo del neonato. La ricerca è di particolare importanza per i paesi in via di sviluppo in cui i casi di anemia durante l’infanzia sono particolarmente frequenti.

Comment here