TutorialWindows

Avviare la deframmentazione e poi spegnere automaticamente il PC

Avviare la deframmentazione del disco rigido può richiedere molto tempo, sarebbe quindi opportuno creare una qualche procedura che consenta, una volta esaurito il processo di deframmentazione, di arrestare in automatico il sistema. L’utente potrà così avviare il tutto, spegnere il monitor e uscire di casa sicuro che, a operazione terminata, il PC si spegnerà in automatico. La procedura per compiere quanto descritto è la seguente: in un file di notepad scrivere i due comandi così come di seguito:

defrag c: -f

shutdown -s -t 03

Salvare quindi il file con estensione .cmd (per esempio defrag_spegni.cmd). Basterà cliccare sul file appena creato per avviare la deframmentazione e successivamente spegnere il PC.

Comment here