Scoperte scientifiche

Un sistema per rendere trasparente il cervello

Una nuova metodologia ha permesso ad alcuni ricercatori di visualizzare l’anatomia del cervello di alcune cavie da laboratorio, rendendo trasparenti tutte le connessioni in 3D. Si tratta di un nuova tecnica che permetterà di studiare meglio l’evoluzione del cervello e creare cure mirate in casi di mal funzionamento. Fino ad oggi era impossibile visualizzare tutte le connessioni neuronali di un cervello funzionante, ma grazie al lavoro di Hans-Ulrich Dodt e dei suoi colleghi dell’università di Vienna questo è finalmente possibile. A questo indirizzo è possibile scaricare diverse file video che mostrano, in 3D, la riprese effettuate su un cervello trattato con la nuova tecnica. Le parti fluorescenti indicano proprio le diverse interconnessioni.

Comment here