Windows

Vista gestisce male il consumo delle batterie dei notebook

Diversi produttori di personal computer equipaggiati con il nuovo sistema operativo Windows Vista hanno reso noto che i notebook da loro prodotti, a differenza di quanto inizialmente dichiarato dalla casa di Redmond, hanno un eccessivo consumo della batterie, costringendo gli utenti a collegarsi, sovente, alla presa di corrente. Il problema sarebbe da ricercarsi in Aero, la nuova interfaccia grafica di Vista che richiede grande capacità elaborativi e quindi consumi maggiori di energia. Lenovo e HP hanno altresì dichiarato di aver implementato una propria gestione dei consumi energetici dei loro notebook soppiantando quella di default prevista da Microsoft.

Comment here