TutorialWindows

Far diventare una cartella di Windows un hard-disk di sistema

Grazie alla possibilità di utilizzare comandi DOS da Windows, è possibile utilizzare il comando SUBST per fare in modo che Windows associ ad una cartella di sistema una lettera di unità drive. In questo modo si creerà una sorta di hard-disk virtuale da utilizzare così come si fa con un classico disco di sistema. Supponiamo di volere associare alla cartella c:\cartella_privata uno spazio virtuale associato alla lettera G: e che quindi accedendo a g: da pannello di controllo possiamo accedere direttamente al contenuto di c:\cartella_privata. Apriamo il command prompt di DOS (cmd.exe) dal menu Esegui, e digitiamo la seguente istruzione DOS:

subst g: c:\cartella_privata

Una volta avviato il comando la modifica sarà permanente, sarà necessario pertanto impartire un nuovo comando SUBST per ripristinare la situazione iniziale. Il comando in questione è il seguente:

subst g:/D

Comment here