Ricerca

Nuovo studio. Shampoo distruggerebbe cellule cerebrali

Uno studio svolto presso l’Università di Pittsburgh, e coordinato dal professor Elias Aizenman, ha identificato in alcune tipologie di shampoo e lozioni per capelli, una particolare componente chimica, denominata Methylisothiazoline, capace di distruggere le cellule cerebrali e interferire nella gravidanza. Secondo i ricercatori, il Methylisothiazoline viene sempre più spesso impiegato in prodotti per capelli; finora nessuno studio ha mai appurato la neurotossicità per l’uomo. Il prossimo passo è iniziare la sperimentazione sull’uomo, i dati finora raccolti, infatti, sono frutto solo di ricerche di laboratorio. La ricerca è stata presentata i questi giorni in occasione della riunione annuale della American Society for Cell Biology a Washington. Fonte

Comment here