GraficaSoftware

GIMP 2.4, rilasciata la nuova versione open source concorrente di Adobe Photoshop

Gli sviluppatori di GIMP hanno oggi rilasciato la nuova release 2.4 del software di fotoritocco opensource e con caratteristiche e peculiarità paragonabili al prodotto commerciale Adobe Photoshop. Tra le novità della  nuova release: nuovo tool di cropping e di allineamento, nuovi tool per la selezione di porzioni di immagini, migliorata gestione del sistema di zoom in/zoom out, migliorata gestione della stampa e della gestione dei i colore, aggiunta di un nuovo tool per clonare porzioni di immagini, foreground selection tool, scalable bitmap brushes. Inoltre è stato previsto supporto per diverse nuove tipologie di file: lettura dei brush di Photoshop (ABR), lettura e scrittura EXIF nelle JPEG, supporto di bitmap 16/32 bit e alpha channel, possibilità di salvare e aprire icone di Vista a 24 bit. GIMP 2.4 funziona su sistemi Microsoft Windows, Mac OS X o Linux (GNOME, KDE o Xfce). Link alle altre modifica e novità introdotte. Link per il download

Comment here