Mondo AppleSoftware

Google Desktop aggiunge il supporto per il nuovo Apple Leopard

Google Desktop for Mac, un’applicazione per le ricerche che consente di accedere con grande facilità alle informazioni sul Mac e sul Web, ricercando nelle e-mail, in file, musica, fotografie ed altro ancora con la stessa rapidità delle ricerche Web, è stata aggiornato e ora supporta anche il prossimo sistema Leopard (Mac OS X 10.5, la cui uscita è prevista per domani 26 ottobre). L’aggiornamento ora consente anche l’indicizzazione di drive disabilitati da Spotlight, non cerca forzatamente di indicizzare drive PGP. La nuova funzionalità Time Machine (che permette di ripristinare il sistema e i documenti a una determina data) di Leopard non effettua il backup degli indici di Google Desktop. Link per il download

Comment here