Salute

L’ipertensione nei bimbi obesi strettamente legata al tempo che si trascorre davanti la TV

Ricercatori dell’Università della California e del South Alabama hanno mostrato i dati di una ricerca che evidenziato che il passare diverse ore davanti al televisore non è solo causa di una maggiore incidenza di obesità nei ragazzi ma è anche strettamente legata all’insorgere di ipertensione negli stessi. Negli USA si stima che almeno il 17% dei ragazzi è obeso. La ricerca ha visto protagonisti 546 ragazzi di età compresa tra i 4 e i 17 anni, ne è scaturito che i ragazzi che guardano dalle 2 alle 4 ore di TV giornaliera hanno una probabilità del 2,5% maggiore di ammalarsi di ipertensione rispetto ai ragazzi che guardano la TV dalle 0 a alle 2 ore giornaliere. La percentuale aumenta al 3,3% nel caso in cui si superano le 4 ore quotidiane. Fonte

Comment here