Hi-TechRicerca

Una chiavetta USB da migliaia di gigabyte

Ricercatori della Arizona State University hanno  dichiarato di aver messo a punto una tecnica che consente di creare chiavette USB con capacità di storage fino a 1000 volte maggiore rispetto a quanto finora creato. La nuova tecnica di produzione prende il nome di Programmable Metallization Cell (PMC). Entro i prossimi 18 mesi dovrebbe vedere la luce il primo dispositivo che sfrutta la nuova tecnologia, i costi di realizzazione saranno i medesimi delle attuali chiavette, infatti, il meccanismo di costruzione cambierà ben pochi. Quello che sarà diverso è l’utilizzo degli ioni piuttosto degli elettroni, in particolare si sfruttano gli ioni e i relativi fenomeni elettrochimici per variare, in modo non volatile, la resistività propria del materiale di cui è costituita la cella di memoria PMC per memorizzare bit di informazione. Fonte

Comment here