Web News

StupidFilter: un filtro che si prefigge di eliminare le idiozie dalle pagine web

Fabio Germanà: Se ne sentiva il bisogno, “because the internet needs prophylactics for memetically transmitted diseases“. L’idea di un filtro blocca cretinate nasce durante una conversazione tra Gabriel Ortiz e Paul Star, i quali si rendono conto che “per troppo tempo abbiamo subito in silenzio la tirannia dell’idiozia“. Così hanno deciso di metter su uno strumento capace di fare piazza pulita. StupidFilter è un progetto goliardico che ha come obiettivo il riconoscimento e la relativa eliminazione delle idiozie dal web. Un filtro open-source che ha come idea quella di rendere le pagine web prive di cretinate che imperversano senza freno alcuno tanto su TV e giornali. Che almeno il web ne sia privo, che diamine!  Il filtro è in grado di riconoscere le stupidità nei testi scritti (al momento, purtroppo, solo in lingua inglese). Tecnicamente il filtro è stato realizzato tramite un filtro Bayesiano e delle regole per processare i testi assimilabili a quelle sfruttate nei software-antispam. La prima alpha dovrebbe essere rilasciata entro la fine di quest’anno. E’ previsto il successivo rilascio di StupidFilter sia come eseguibile stand-alone, sia come componente aggiuntivo per altre applicazioni, in modo da poterlo incorporare in CMS, blog e Wiki. Inoltre è in sviluppo anche un plug-in per i principali browser web. Link al progetto

Comment here