Ricerca

Le e-mail di spam inquinano quanto 3,1 milioni di automobili

Lo spam, che quotidianamente arriva in quantità notevoli nelle nostre caselle di posta elettronica,  oltre a causare un danno economico alle aziende, pronte a investire diversi soldini per combatterlo, e a far storcere il naso a diversi utenti, è un problema anche per l’ambiente. Infatti, un recente studio condotto dai laboratori McAfee,  nel solo anno 2008, sono state inviate ben 62 mila miliardi di e-mail di spam, che proporzionata all’energia necessaria per creare, elaborare, ricevere e cestinare l’e-mail, equivale a ben 33 miliardi di kilowattora necessari, ovvero il medesimo livello di CO2 emesso da 3,1 milioni di veicoli. (0,30 gr di CO2 per ogni messaggio “spazzatura” inviato). Fonte e approfondimento

Comment here