Hi-TechVideo

Ricercatori sviluppano una lente a contatto con funzionalità di display LED

Un team di ricercatori dell’Università di Washington sono impegnati nello sviluppo di una particolare lente a contatto capace di riprodurre immagini, proprio come succede per un normale display di un PC. Il primo prototipo dovrebbe essere presentato in occasione della prossima conferenza BioCas 2009, che si terrà il prossimo mese a Beijing. Il nuovo dispositivo aprirà così le porte a una nuova tipologia di applicazioni di realtà aumentata (augmented reality), una delle prime che ci vengono in mente quella di avere direttamente sulla retina indicazioni stradali, traduzioni simultanee del parlato e via discorrendo. Il passo più impegnativo per i ricercatori è quello di trarre l’alimentazione necessaria al funzionamento della lente. Impossibile dotare il device di una batteria, ecco che quindi si sta lavorando per sfruttare la piccola corrente elettrica emessa dalle onde radio, in particolare quella prodotta dai telefoni cellulari.Un team di ricercatori dell’Università di Washington sono impegnati nello sviluppo di una particolare lente a contatto capace di riprodurre immagini, proprio come succede per un normale display di un PC. Il primo prototipo dovrebbe essere presentato in occasione della prossima conferenza BioCas 2009, che si terrà il prossimo mese a Beijing. Il nuovo dispositivo aprirà così le porte a una nuova tipologia di applicazioni di realtà aumentata (augmented reality), una delle prime che ci vengono in mente quella di avere direttamente sulla retina indicazioni stradali, traduzioni simultanee del parlato e via discorrendo. Il passo più impegnativo per i ricercatori è quello di trarre l’alimentazione necessaria al funzionamento della lente. Impossibile dotare il device di una batteria, ecco che quindi si sta lavorando per sfruttare la piccola corrente elettrica emessa dalle onde radio, in particolare quella prodotta dai telefoni cellulari.

Comment here