RicercaSalute

Vivere all’aperto per migliore l’umore e combattere ansia e depressione

Bastano cinque minuti trascorsi all’aria aperto per migliorare lo stato d’umore e l’autostima. Non c’era certo bisogno di una ricerca per capirlo, ma se qualcuno avesse avuto dei dubbi, ora i ricercatori Jo Barton e Jules Pretty dell’Università di Essex ne hanno accertato scientificamente la veridicità. Si tratta di uno studio epidemiologico pubblicato sulla rivista Environmental Science and Technology che dimostra come la vita all’aria aperta sarebbe un vero toccasana per i giovani e chi è affetto da disturbi psicologici. Tra le attività più importanti: fare giardinaggio, dedicarsi all’orto, passeggiare a piedi o in bicicletta per parchi verdi. Pochi minuti al giorno trascorsi nel verde possono essere di grande aiuto per combattere stati d’ansia e depressione.

Comment here