Smartphone

Google Nexus One ufficialmente morto

Google ha ufficialmente proposto sul mercato il Nexus One nel gennaio 2010, diventando presto il primo cellulare Android di riferimento con caratteristiche tecniche degne di nota: processore da 1GHz Snapdragon, 480×800 display AMOLED e Android 2.1. Google ha ieri annunciato che il telefono non sarà più commercializzato, dichiarando: “Questa settimana abbiamo provveduto a effettuare l’ultima spedizione di telefoni Nexus One. Una volta esaurita anche questa partita, lo smartphone non sarà più disponibile nei nostri store”. Sebbene Android sia in forte crescita come sistema operativo, il primo telefono targato Google a ospitarlo non ha avuto il successo sperato.

Comment here