Attualità

Sentenza americana apre al jailbreak dell’iPhone e al ripping dei supporti DVD

Venerdì scorsa una sentenza pronunciata dal giudice Emilio Garza di New Orleans (USA), apre alle tecniche di pirateria per bypassare protezioni come il DRM e altre, al fine di utilizzo del materiale esclusivamente a scopo privato. Per il giudice, “senza evidenziare un nesso tra tra accesso e protezione del prodotto protetto, il relativo dettato del DMCA non si applica”. Il Il Digital Millennium Copyright Act (DMCA) è una legge americana che rende illegali la produzione e la divulgazione di tecnologie, strumenti o servizi usati per bypassare le misure di accesso ai dati protetti da copyright. Fonte e approfondimenti

Comments (1)

  1. […] the original here: Sentenza americana apre al jailbreak dell’iPhone e al ripping dei supporti DVD View likaweb's Profile      Subscribe via RSS RelatedBookmarksTags […]

Comment here