Developer

La carie dentaria potrebbe presto essere solo un ricordo…

Bauke Dijkstra e Lubbert Dijkhuizen due ricercatori dell’Università di Groningen, hanno decifrato la struttura e il meccanismo funzionale dell’enzima glucansucrase, responsabile della formazione delle placca dentale. Nella fattispecie si è appurato che il batterio Streptococcus mutans, causa principale della carie dentaria, utilizza anche questo enzima. Tale scoperta permetterà di identificare facilmente delle sostanze in grado di inibire l’enzima; basterà quindi aggiungere tale sostanza a dentifrici, cibi, collutori e via dicendo per dire addio alla carie. Dijkhuizen non si aspetta che gli spazzolini da denti saranno un vecchio ricordo, ha infatti sottolineato: “In ogni caso lo spazzolino sarà sempre necessario per pulire i denti”. Fonte

Comment here