Hi-TechRicerca

Scienziati mettono a punto il primo dispositivo anti-laser

Alcuni fisici dell’Università di Yale hanno costruito il primo dispositivo al mondo che può annullare un raggio laser, il cosiddetto anti-laser. Un enorme passo avanti che potrebbe dare una svolta nella progettazione di dispositivi elettronici nei quali viene utilizzata la luce invece degli elettroni. Il loro anti-laser è composto da due fasci laser con una specifica frequenza, posti in una cavità ottica appositamente progettata e realizzata in silicio; la cavità ha il potere di “intrappolare” i raggi di luce in ingresso “costringendoli a rimanere bloccati” fino al dissipamento totale della loro energia (che viene sprigionata sotto forma di calore). In un articolo pubblicato sulla rivista Science i ricercatori hanno dimostrato che l’anti-laser potrebbe assorbire il 99,4%  della luce in entrata, per una specifica lunghezza d’onda. Fonte

Comment here