Attualità

Bill Gates. Il mio sogno: entro sei anni debellare la polio

Bill Gates, il co-fondatore di Microsoft, nonché diretto rappresentante della fondazione a scopi umanitari Bill e Melinda Gates Foundation, nella lettera annuale della fondazione,  che è stata pubblicata nella giornata di ieri, scrive di come la sua organizzazione ha lavorato per combattere la poliomielite nel mondo, oltre a impegnarsi in quella che è l’attività principale della fondazione: lottare per combattere le malattie nei paesi del terzo mondo e migliorare l’istruzione negli Stati Uniti. Gates, che si è impegnato a devolvere il 95 per cento del suo patrimonio alla fondazione, scrive: “L’eradicazione della polio è una priorità assoluta per la fondazione, un obiettivo primario per me”. Gates ha osservato che nel mese di dicembre, in Pakistan, nove persone che sono state chiamate a somministrare il vaccino sono state assassinati. Una situazione inimmaginabile e incomprensibile, ma purtroppo veritiera. Nonostante questi problemi, Gates e la sua fondazione continuano il loro lavoro e sperano entro sei anni di debellare definitivamente questa terribile malattia.

Comment here