Elettronica

Un circuito elettronico su foglio di carta trasparente

Gli scienziati dell’Università del Maryland hanno percorso un passo avanti verso la creazione di componenti elettronici compatti come un foglio di carta. Il team, guidato da Liangbing Hu, ha combinato un materiale cartaceo chiamato nanopaper e nanotubi di carbonio. I circuiti a base di carta non sono una novità, ma la carta di solito è difficile da lavorare, perché la superficie è rigida e opaca. Per ovviare al problema, Hu e il suo team hanno creato un supporto cartaceo con fibre dal diametro di appena 10 nanometri. La carta è stata prodotta trattando la cellulosa con ossidanti chimici, il risultato è un foglio completamente piatto e trasparente. Sul foglio i transistor sono stati costruiti impiegando tre strati di materiali, compresi i nanotubi di carbonio, una molecola organica isolante e una molecola semiconduttore organica. Il risultato finale è stato un sottilissimo circuito elettronico, per l’84 per cento trasparente e piegabile.

nanopaper

Comment here