Scienza

Approvata la costruzione del telescopio più grande del mondo

L’ESO (European Southern Observatory) ha reso noto che il telescopio più grande del mondo potrà finalmente essere realizzato. Il telescopio E-ELT (European Extremely Large Telescope), sarà costruito in Cile e sarà accessibile a partire dall’anno 2024. Il telescopio sorgerà sulla cima di una montagna chiamata Cerro Armazones (a 3mila metri di quota), nel deserto di Atacama. Il progetto è stato inizialmente approvato nel giugno del 2012, ma l’inizio della costruzione era vincolato al ricevimento di almeno il 90 per cento del finanziamento totale; l’ESO ha comunque autorizzato i lavori con un impegno di spesa di questa prima fase pari a 1.012,5 milioni di euro. “Si tratta del più potente e grande telescopio mai realizzato” ha dichiarato Tim De Zeeuw, il Direttore Generale dell’ESO. Largo ben 39 metri (e composto da un migliaio di specchi), permetterà agli scienziati di tutto il mondo di osservare i pianeti extrasolari di massa pari alla Terra, nonché studiare a fondo stelle e galassie vicine alla ricerca di nuove forme di vita.

Comment here