Hi-Tech

Il cane Derby può camminare nuovamente grazie alla stampa 3D

Alcuni ingegneri della 3DSystems, società del nella Carolina del sud specializzata nella prototipazione di modelli 3D, sono riusciti a ridare nuove prospettive di vita a Derby, un cane nato con le zampe deformi e quindi impossibilitato a muoversi. Le zampe anteriori di Derby sono state ricostruite con due protesi realizzate interamente grazie alla stampa tridimensionale, nella fattispecie utilizzando la stampante ProJet 5500 X.
Questo dispositivo utilizza al tecnologia MultiJet (MJP) per costruire prodotti in multimateriale, permettendo di stampare finiture dettagliate con diversi gradi di flessibilità; per la stampa adopera un particolare materiale  materiale composito, chiamato Visijet, che può essere impiegato sia in modalità trasparente sia con colorazioni che vanno dal nero al bianco passando per diverse tonalità di grigio. Si tratta della stampante 3D più rapida sul mercato, nonché della più conveniente se si devono realizzare oggetti in plastica o in gomma. Adoperando la stampante, due designer e l’ortopedico Derrick Campana hanno scansionato le gambe di Derby e costruito due protesi che si adattano perfettamente al suo corpo. Un lavoro che in altri tempi avrebbe richiesto mesi di lavoro e ingenti somme di denaro è stato così realizzato in poco tempo tempo grazie al supporto della stampa 3D.

[youtube uRmoowIN8aY nolink]

Comment here