Cosmo

La cometa Lovejoy che si trasforma in gas, potrai osservarla anche con un semplice binocolo

La cometa Lovejoy – nota anche come C/2014 Q2 – è stata la prima volta avvistata nel mese di agosto da Terry Lovejoy, un astronomo dilettante; sta attualmente dirigendosi verso nord oltre il nostro pianeta. Il corpo celeste durante il suo spostamento lascia una scia di ghiaccio che si trasforma in gas dal colore verde-azzurro; per riprenderla, fotografi di tutto il mondo si sono mobilitati, scattando incredibili foto. La cometa è più facilmente osservabile dagli “spettatori” dell’emisfero settentrionale, il 7 gennaio sarà il giorno in cui sarà più vicino al nostro pianeta (a circa 70mila chilometri) e quindi più facilmente osservabile. Lovejoy si trova attualmente a circa 43 milioni di miglia dalla Terra, viaggiando a circa 90mila chilometri orari al secondo. Terry Lovejoy, lo scopritore della cometa, vive nel Queensland (Australia), al suo attivo ha la scoperta di numerose altre comete, alcune delle quali scoperte solo via Internet grazie alle immagini della sonda SOHO, la C/1999 O1 Soho. Altre comete sono state scoperte da Lovejoy utilizzando solo attrezzatura relativamente semplice rispetto a ciò che può trovare in un Osservatorio professionale.

Comment here