Annuncio prodottoFotografia digitaleHi-Tech

Polaroid Cube, la videocamera per le riprese estreme

Dopo il successo della GoPro, diverse aziende stanno cercando di proporre i loro modelli di videocamera per le riprese estreme, utili in diversi contesti, da quelli di tipo sportivo, a quelli inerenti la fotografia d’avventura, dove l’utilizzo di una normale videocamera è proibitivo. La Cube registra filmati HD 1080p/720p (formato H.264) con possibilità di scattare foto da 6MP (1920×1080 oppure 1280×720 a 30FPS) con un angolo di visuale che può arrivare fino a 124 gradi (F 2.0, f=3.4mm), il tutto racchiuso in un cubo di appena 35 millimetri quadrati, impermeabile fino a 2 metri di profondità. Integrato nello chassis del dispositivo anche un magnete che consente all’utente di “agganciare” la videocamera a qualunque oggetto metallico. Cube supporta schede MicroSD da 32 GB (2MB la memoria interna della Cube) e consente la registrazione continua fino a 90 minuti. La ricarica completa della batteria richiede 30 minuti. Il collegamento al PC/Mac avviene tramite porta USB 2.0. L’interazione con l’utente avviene tramite un Led, lo stesso, a seconda dei lampeggi e col supporto di un beep sonoro, avvisa l’utilizzatore sullo stato del dispositivo: batteria scarica, scheda SD piena, trasferimento dati in corso e via dicendo. Una nota negativa è data dalla batteria integrata e non estraibile. Per la Cube Polaroid ha pensato a una serie di accessori già da subito disponibili: custodia impermeabile, supporto per bicicletta, supporto per casco, treppiede, ventosa, etc. Disponibile in tre colorazioni: nero, blu e rosso, la Cube è già disponibile al prezzo di circa $100.

[youtube ePO6OKYyOec]

Comment here