Developer

Come identificare il modello del BIOS del proprio PC

Sul vostro PC probabilmente avrete un BIOS/(U)EFI marchiato Phoenix, Award o AMI (American Megatrends). Nei computer piu? datati, marca e tipo vengono visualizzati brevemente all’avvio. Sui sistemi più nuovi si deve operare diversamente utilizzando il sistema operativo, oppure appositi tool. Vediamo insieme come identificare il modello del BIOS

  • In Windows: Aprire il registro di Windows, premendo il tasto Windows + R, quindi digitare il comando Regedit. Cliccare nell’ordine su HKEY_LOCAL_ MACHINE, HARDWARE, DESCRIPTION, System, BIOS. Nella schermata sarà possibile notare il produttore del BIOS (BIOSVendor), la versione (BIOSVersion) la data di rilascio (BIOSReleaseDate) e la configurazione.
  • Tramite tool: Installate il programma CPU-Z che è possibile scaricare da questo indirizzo web, avviare il tool e consultare i dati presenti nella tab Mainboard.
Che cos’è il BIOS?

Il BIOS (Basic Input / Output System) e il suo successore EFI (Extensible Firmware Interface) e UEFI (Unified Extensible Firmware Interface) rappresentano il cuore di ogni personal computer. Si tratta di un piccolo chip presente sulla scheda madre che inizializza tutti i componenti del PC, controlla l’hardware e si occupa di avviare il sistema operativo. Utilizzando un apposito menu di impostazione e? possibile personalizzare il BIOS in base alle proprie esigenze. Se hai la necessità di entrare nel BIOS ma non sai come fare, leggi qui.