MicrosoftWeb News

Novità Bing Maps. Microsoft aggiunge nuova funzione di colorazione del percorso

Novità Bing Maps

Microsoft sta cercando di rendere più facile agli utenti di Bing Maps la possibilità di vedere a colpo d’occhio le condizioni del traffico stradale in anticipo e modificare di conseguenza il percorso per raggiungere la meta.

Per chi non lo conoscesse, Bing Maps è un servizio di mappe virtuali messo a disposizione dal motore di ricerca Bing di Microsoft. Gli utenti possono utilizzare il servizio per recuperare informazioni stradali per molte città in tutto il mondo. Le carte sono progettate per offrire informazioni sui punti di interesse integrati (stazioni, metropolitana, ospedali, cinema, teatro etc). Bing Maps mette a disposizione dell’utente cinque visualizzazioni di carte stradali: Road View, Aerial View, Bird’s Eye View, Street Side View e 3D View.

È di ieri la notizia che la casa di Redmond ha dotato la sua applicazione di una nuova funzionalità che assegna colori specifici ai percorsi in funzione delle condizioni di traffico su quello specifico percorso. Ad esempio, un percorso contrassegnato dal colore arancione starà a significare un traffico moderato, mentre il blu indicherà un percorso non affollato e il rosso una rotta a traffico intenso.
Per il calcolo del traffico Microsoft effettua un merge degli aggiornamenti del traffico in tempo reale con dati statistici storici.

Altra novità di Bing Maps: ora il servizio è equipaggiato con etichette che contraddistinguono il percorso indicandone la distanza e il tempo di percorrenza; un’altra tipologia di etichette, invece, identifica chiaramente i passaggi marittimi al fine di distinguerli dai percorsi terrestri. Link a Bing Maps