Annuncio prodottoiOSMondo Apple

Novità iOS 12.2. C’è il supporto per Apple News+ e nuovi Animojis

novità ios 12.2

Ieri, 25 marzo, Apple ha presentato alcune interessanti novità e aggiornamenti per i suoi servizi. La casa di Cupertino ha sfoggiato Apple News+, Apple Arcade e Apple Card e il nuovo servizi di streaming Apple TV+, servizio che nascerà in autunno e che, di fatto, lancia il guanto di sfida ad Amazon e Netflix per quanto riguarda lo streaming TV. Nella stessa giornata Apple ha anche aggiornato il sistema operativo di iPhone e iPad rilasciando iOS 12.2 che ora offre pieno supporto per i nuovi servizi annunciati, nuove funzionalità e supporto vocale nativo “Hey Siri” per gli AirPod 2, gli auricolari di seconda generazione annunciati qualche giorno fa. Nell’aggiornamento non mancano i classici bug fix e miglioramenti vari. Nella nuova release è stato introdotto il supporto per Apple News+, il nuovo servizio in abbonamento che estende l’esperienza di Apple News con centinaia di riviste e quotidiani. I redattori Apple selezionano gli articoli più importanti e le riviste proponendo download automatici di oltre 300 magazine, semplificandone la lettura offline. Tra i magazine che hanno deciso di sposare il progetto Apple: TIME, Vogue, GQ, Sports Illustrated, National Geographic, The Wall Street Journal, Los Angeles Times, Wired, People, Vanity Fair e The New YorkerInizialmente il servizio sarà attivato in Canada e Stati Uniti con un canone mensile di 9.99 dollari.

Novità anche per Siri al quale ora puoi chiedere di riprodurre qualsiasi video, spettacolo o film direttamente sulla tua Apple TV. Quattro nuovi animoji: gufo, cinghiale, giraffa e squalo sono inclusi per iPhone X e versioni successive, iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione) e iPad Pro da 11 pollici. In AirPlay ora i controlli TV dedicati in Control Center e nella schermata di blocco consentono di accedere rapidamente ai controlli TV. Il multitasking AirPlay per i video permette di sfogliare altre app e riprodurre altri file audio e video localmente sul dispositivo senza interrompere AirPlay.
Novità anche per Apple Pay, i fruitori del servizio possono ora trasferire denaro sul proprio conto bancario immediatamente utilizzando le loro carte di debito Visa, mentre l’app Wallet ora mostra le transazioni in entrata e in uscita effettuate tramite Apple Pay sotto ciascuna carta.

Per quanto riguarda Safari, il browser ora avverte quando si caricano pagine Web non criptate, sono state inoltre potenziate le funzioni per il tracciamento cross-site, ora è possibile accedere automaticamente ai siti web dopo aver registrato le credenziali tramite la funzionalità di inserimento automatico.
Altre novità introdotte, di minor rilievo, riguardano la risoluzione di alcuni problemi che impedivano la visualizzazione di alcune chiamate perse nel Centro notifiche, la riproduzione di Memo vocali in modo automatico dopo essersi connessi a un dispositivo Bluetooth dell’automobile etc.

iOS 12.2 è disponibile per il download su dispositivi iPhone, iPad e iPod touch andando su Impostazioni> Generali> Aggiornamento software. Come sempre, e come d’altronde suggerito da Apple, prima di aggiornare il dispositivo all’ultima versione del sistema operativo, è importante assicurarsi di aver effettuato un backup utilizzando iTunes o iCloud.