Google

Novità Google Play Store. Ora consente di impostare un limite massimo di spesa

Novità Google Play Store

Google ha dotato il suo Play Store di una nuova funzionalità che sarà gradita a molti, soprattutto a chi condivide il proprio account con altre persone – bambini in primis – che rischiano di comprare sullo store all’impazzata. La nuova funzione consente di impostare e gestire il budget per app, libri, film, giochi e acquisti in-app premium. La nuova funzione non impone un limite assoluto alla spesa, bensì permette di monitorare quanto si spende, con tanto di notifica, per gli articoli all’interno dell’app store.

Per impostare un budget basta accedere all’app Play Store su qualsiasi dispositivo Android e, dal menu, cliccare sulla voce Account->Cronologia acquisti. Dalla schermata che si aprirà sarà quindi possibile assegnare un limite di spesa. All’interno del medesimo menu è possibile rimuovere il budget impostato. La nuova funzionalità, altresì, permette all’utente di ricevere una notifica che informa sull’avvicinarsi della soglia impostata o quando si supera la stessa. Google afferma che puoi impostare un budget solo nella valuta del Paese impostato su Google Play ed è attualmente attiva solo sull’app Play Store abilitato sui dispositivi mobili.

Ad oggi la novità di Google Play Store non sembra essere abilitata per tutti gli utenti, evidentemente Google sta testando il servizio su una ristretta cerchia di utilizzatori, così come è solito fare il colosso dei motori di ricerca, per poi rilasciare la novità a tutti gli utenti. Fonte e approfondimenti